Arci Jesi-Fabriano

Letture per lottare: sabato 29 Gianluca Solera presenta “Riscatto mediterraneo”

2 commenti

Riscatto_mediterraneo_FotorGianluca Solera sarà l’ospite del nuovo incontro della serie Letture per lottare (organizzata da Arci Jesi-Fabriano insieme con l’Anpi Jesi, Casa delle culture, l’associazione Italia-Cuba di SenigalliaLibera presidio di Jesi, il Centro studi libertari Fabbri e SpaziOstello) in programma sabato 29 marzo.

Nell’aula magna dell’Istituto Comprensivo Federico II verrà presentato alle 18 il suo nuovo libro Riscatto mediterraneo. Voci e luoghi di dignità e resistenza.

“Un viaggio nel Mediterraneo che ritorna al centro della Storia, perché tutto è cambiato dopo la Primavera araba, per noi e per loro. Una narrazione letteraria che racconta di coloro che hanno preso in mano il futuro, sfidando morte e ingiustizia. Con le rivoluzioni arabe e i movimenti contro crisi e austerità che le ha accompagnate, questa parte del mondo è diventato il fulcro del cambiamento, dove si sperimenta un nuovo progetto di civilizzazione.

Chi sono i protagonisti? Come si muovono, si organizzano e in cosa sperano i giovani di questa generazione in subbuglio? Perché il Mediterraneo è diventato la culla della resistenza civile? E come fare in modo che ciò che è iniziato produca frutto? Il libro cerca di rispondere a queste domande, parlando di Tunisia, Libia, Egitto o Siria, ma anche di Tel Aviv, Salonicco, Zagabria o Roma, e nelle storie di quei giovani in movimento, nelle loro battaglie, vittorie o sconfitte esplora le radici comuni.

Un libro che invita a sperare che il futuro immaginato nelle piazze delle città del Mediterraneo sia l’inizio di un percorso sociale, culturale e politico comune. Più giusto, più onesto, più democratico, più creativo. Più mediterraneo.”

Annunci

2 thoughts on “Letture per lottare: sabato 29 Gianluca Solera presenta “Riscatto mediterraneo”

  1. Pingback: Riscatto Mediterraneo | tulliobugari

  2. Pingback: Il contributo di Tullio Bugari | I.C. "Federico II" – Jesi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...